Pavimenti in resina

Rivestimento speciale in resina arricchito da quarzi ceramizzati.

Cos'è un pavimento in resina

La resina per pavimenti è un materiale dotato di proprietà uniche nel mondo dell’edilizia. Un pavimento in resina non è un prodotto standard, bensì è frutto di un’attenta progettazione basata sulla destinazione d’uso (civile, commerciale o industriale) e sulle richieste del cliente. Non esistono due pavimenti in resina uguali, perché ciascuna applicazione richiede una specifica formulazione dei diversi materiali (epossidici o poliuretanici).

Il pavimento in resina va realizzato su misura poiché rappresenta una soluzione personalizzata attorno alle esigenze tecniche, estetiche e di costo.

Ma quali sono i vantaggi di un pavimento in resina?

Autoclavi per la produzione del vino poggiate su di una pavimentazione in resina ad uso alimentare.
Scaffalatura posta su pavimento in resina multistrato all'interno di un'azienda meccanica padovana.
Superficie in resina ad uso alimentare per il settore dei trasporti di animali vivi.

I vantaggi di una pavimentazione in resina

Progettiamo e realizziamo pavimentazioni e rivestimenti con formulati resinosi come da normative UNI 8297. Operiamo principalmente nell’edilizia industriale, commerciale e civile, ma siamo attivi in tutti i settori. L’esecuzione, le tecniche e la formulazione del rivestimento resinoso sono pianificate in funzione dell’attività che verrà svolta sui pavimenti stessi, tenendo conto delle sollecitazioni chimiche e meccaniche e dell’impatto estetico finale.

Resistenza e durabilità

Un pavimento in resina correttamente formulato diventa una superficie ideale nell’ambito industriale, dove il rivestimento è spesso sottoposto a forti sollecitazioni. Ad esempio, nelle industrie o nei magazzini, il pavimento è sottoposto a sforzi di tipo meccanico poiché deve supportare macchinari e veicoli molto pesanti. Anche nei garage e nei parcheggi interrati il rivestimento in resina garantisce durabilità e resistenza all’usura dovuta al traffico di automobili e camion, oltre che all’azione di agenti chimici aggressivi.

Igiene e pulizia garantiti

I pavimenti in resina costituiscono una superficie senza fughe, crepe o fessure. I materiali impiegati sono impermeabili e permettono quindi di raggiungere un’igiene superiore con uno sforzo minore in termini di tempo e denaro, poiché non necessitano di prodotti di pulizia particolari. G razie al rispetto delle procedure HACCP, s ono ideali per l’impiego in ambulatori sanitari e ospedali , ma anche in cantine e aziende agroalimentari .

Veloci da realizzare e personalizzabili

Le tecniche adottate da UNIPav permettono di ridurre i tempi morti dovuti alla realizzazione del pavimento in resina. In genere le nuove superfici sono utilizzabili a distanza di poche ore dall’intervento. Inoltre, le superfici sono completamente personalizzabili nell’aspetto e nelle finiture, in modo da adattarsi alle esigenze estetiche della committenza. È inoltre possibile integrare la segnaletica di colore contrastante per delimitare le corsie di transito, sia di mezzi semoventi che di pedoni, come previsto dal D. Lgs. 81/2008 titolo V.

Rispetto delle norme di sicurezza

Un pavimento in resina è costituito da un polimero epossidico non infiammabile, caratterizzato da un’ottima classe di resistenza al fuoco. Per le aziende in cui si processano materiali pericolosi, come i depositi di materiale infiammabile o esplosivo, sono disponibili pavimenti conduttivi che possono essere messi a terra per realizzare una superficie antistatica. UNIPav inoltre realizza rivestimenti antiscivolo per ambienti industriali, commerciali e sportivi.

Richiedi ora il tuo preventivo gratuito

UNIPav si occupa della progettazione e realizzazione di pavimenti e superfici in resina da oltre 30 anni.

Opera principalmente nelle province di Treviso, Padova, Verona, Vicenza, Belluno, Venezia e Rovigo.  Oltre che in  Veneto , UNIPav è attiva anche in  Friuli-Venezia Giulia Trentino-Alto Adige  e in tutto il Nord Italia .