Vantaggi e tipologie dei pavimenti in resina

I vantaggi di una pavimentazione in resina

Progettiamo e realizziamo pavimentazioni e rivestimenti con formulati resinosi come da normative UNI 8297, per l’edilizia industriale e commerciale in funzione dell’attività che verrà svolta sugli stessi tenendo conto delle sollecitazioni chimiche / meccaniche e dell’impatto estetico finale.

Resistenza e durabilità

Un pavimento in resina correttamente formulato diventa una superficie ideale nell’ambito industriale, dove il rivestimento è spesso sottoposto a forti sollecitazioni. Ad esempio, nelle industrie o nei magazzini, il pavimento è sottoposto a sforzi di tipo meccanico poiché deve supportare macchinari e veicoli molto pesanti. Anche nei garage e nei parcheggi interrati il rivestimento in resina coniuga durabilità e resistenza all’usura dovuta al traffico di automobili e camion.

Igiene e pulizia garantiti

I pavimenti in resina costituiscono una superficie senza fughe, crepe o fessure. I materiali impiegati sono impermeabili e permettono quindi di raggiungere un’igiene superiore con uno sforzo minore in termini di tempo e denaro, poiché non necessitano di prodotti di pulizia particolari. Sono ideali per l’impiego in ambulatori sanitari e ospedali.

Veloci da posare e personalizzabili

Le tecniche di posa adottate da UNIPav permettono di ridurre i tempi morti dovuti all’installazione del pavimento in resina. In genere le nuove superfici sono utilizzabili dopo poche ore dall’intervento di installazione. Inoltre, le superfici sono completamente personalizzabili nell’aspetto e nelle finiture, in modo da adattarsi alle esigenze estetiche della committenza.

Rispetto delle norme di sicurezza

Un pavimento in resina è costituito da un polimero epossidico non infiammabile, caratterizzato da un’ottima classe di resistenza al fuoco. Per le aziende in cui si processano materiali pericolosi, come i depositi di materiale infiammabile o esplosivo, sono disponibili pavimenti conduttivi che possono essere messi a terra per realizzare una superficie antistatica.

Tipologie di rivestimento in resina

Esistono diversi materiali resinosi, distinti per proprietà meccaniche e strutturali come flessibilità, impermeabilità e stabilità chimica. Ogni formulazione rappresenta quindi il mix ideale di prestazioni e vantaggi per il contesto nel quale verrà posata.

Rivestimenti impregnanti o pellicolari

Rivestimenti impregnanti o pellicolari

Formati da impregnanti specifici non filmanti applicati in emisaturazione previo preparazione del supporto di base con caratteristiche finali meccanicamente elevate.

Caratteristiche e campi di applicazione

  • Incremento della resistenza meccanica del supporto

  • Buon effetto antipolvere

  • ideale per uso in ambito industriale

Rivestimenti impregnanti o pellicolari

Rivestimenti pellicolari pigmentati e non

Formati da formulati epossidici o poliuretanici pigmentati o non applicati a basso ed alto spessore su pavimentazioni industriali in buono stato.

Caratteristiche e campi di applicazione

  • Aspetto estetico gradevole

  • Notevole facilità di pulizia

  • Buona transitabilità per mezzi di trasporto e sollevamento

  • ideale per uso in ambito industriale

Rivestimenti impregnanti o pellicolari

Rivestimenti autolivellanti

Sono rivestimenti con spessori variabili tra 2 – 3 millimetri pigmentati perfettamente lisci in versione lucida od opaca anche conduttivi applicabili in tutte le versioni di formulati attualmente disponibili sul mercato in funzione alla attività predestinata.

Caratteristiche e campi di applicazione

  • Realizzabili con tutte le tipologie di formulati

  • Aspetto estetico gradevole

  • Notevole facilità di pulizia

  • Adatti al transito di mezzi di trasporto e sollevamento leggeri

  • Idonei al contatto con sostanze aggressive

  • Adatti ad ambienti soggetti a correnti statiche (pavimento conduttivo)

  • Disponibili in versione omologata Classe di reazione al fuoco 1 per installazione in siti dove vengono impiegati materiali esplosivi o infiammabili

Rivestimenti impregnanti o pellicolari

Rivestimenti multistrato

Sono rivestimenti con spessori variabili tra 2 – 5 millimetri pigmentati antiscivolo R.11-12-13 in versione lucida od opaca anche conduttivi applicabili in tutte le versioni di formulati attualmente disponibili sul mercato in funzione alla attività predestinata con elevate caratteristiche di resistenza chimico meccanica.

Caratteristiche e campi di applicazione

  • Realizzabili con tutte le tipologie di formulati

  • Ideali in ambienti soggetti a sollecitazione chimico-meccanica

  • Adatti al transito di mezzi di trasporto e sollevamento leggeri

  • Idonei per ambienti ad uso alimentare, come cantine, impianti alimentari di produzione, salumifici, impianti di macellazione, e altrio

  • Proprietà antiscivolo bilanciate in funzione delle attività svolte

  • Facili e veloci da igienizzare

  • Conformi alle normative vigenti

Rivestimenti impregnanti o pellicolari

Rivestimenti semisintetici ad alta resistenza

Idonei per ambienti a traffico pesante con mezzi di sollevamento e carichi notevoli lo spessore previsto di media è di 8-10 mm. con portata sino a 900 Kg./cm/2 esteticamente gradevoli e di facile pulizia.

Caratteristiche e campi di applicazione

  • Ideali in ambienti soggetti a sollecitazione chimico-meccanica

  • Adatti al transito di mezzi di trasporto e sollevamento pesanti

  • Disponibili in versione omologata Classe di reazione al fuoco 1 per installazione in siti dove vengono impiegati materiali esplosivi o infiammabili

Richiedi ora il tuo preventivo gratuito

UNIPav si occupa della posa e della manutenzione di pavimenti in resina
nelle province di Treviso, Padova, Verona, Vicenza, Belluno, Venezia e Rovigo.

Contattaci ora